YOGA IN GRAVIDANZA E CANTO CARNATICO

La gravidanza è un periodo speciale per imparare a orientare l’attenzione all’interno e godere delle illimitate risorse di energia prodotte da respirazione e rilassamento. La pratica dello yoga durante la gestazione aiuta a prendersi cura di sé, imparando a sentire il proprio corpo e il bambino.
Durante il corso di yoga in gravidanza il lavoro sul corpo e gli esercizi respiratori, specifici per le necessità biologiche ed emotive, permettono alla donna in attesa di sentirsi fisicamente meglio. Le articolazioni sono più sciolte ed elastiche e il respiro si apre e fluisce più liberamente offrendo una sensazione di maggiore leggerezza. Esercitandosi regolarmente in breve tempo si potrà notare un miglioramento dello stato generale di salute e una maggiore vitalità.
Schermata 2018-02-20 a 01.02.01Il Canto Carnatico, diffuso dal medico ostetrico francese Frederick Leboyer, e? molto utile fin dai primi mesi di gravidanza: affina la respirazione addominale,  e attiva la consapevolezza e il rilassamento dei differenti diaframmi: faringeo, addominale e pelvico,  collegati al parto. A Leboyer si deve la geniale intuizione di associare e “accordare” tra loro suono, respiro e movimento, come i tre nuclei centrali ed indissolubili nella nostra energia. Trattasi di suoni prolungati emessi con l’uso delle vocali e l’accompagnamento della tampura. Il
suono emerge dal silenzio e torna al silenzio, creando delle pause, un ritmo, proprio come avviene nel processo del parto: le pause tra una contrazione e l’altra; la pausa prima del parto….
Percorso realizzato in collaborazione con Sabrina Querella, insegnante yoga e Francesca Borgarello, musicoterapista.
Al lunedì dalle 13 alle 14.30 presso “Mamme in Sol
informazioni e iscrizioni: 3283072876

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *