Equinozio di Primavera

FOTO EQUINOZIO

L’Equinozio di primavera,  è anche il momento in cui la Vita riappare sulla terra nella sua pienezza, la natura si risveglia dal sonno invernale e parallelamente in noi si accende una nuova energia, carica di forza, di creatività e vitalità.

In questo momento in cui le contingenze ci hanno chiesto di fare silenzio, di fermarci, di mettere dello spazio fisico tra noi e chi ci circonda, il messaggio di questa giornata arriva comunque potente, facendoci pensare al cambiamento, alla trasformazione.

Ma, come in tutte le trasformazioni, troviamo il dolore, la fatica, il vuoto che ci portano a fermarci e stare, ad ascoltare una nuova voce interiore, fatta di rabbia e disorientamento, ma anche di sorpresa e paura, di impotenza e smarrimento,  trovandoci immersi in un nuovo presente, duro e concreto, più simile all’inverno. Ma sappiamo bene come il linguaggio della vita, con la sua crudezza, porti a risvegliare le coscienze, scuotendoci dal torpore delle nostre sicurezze, delle nostre abitudini, dei valori a cui ci siamo legati. 

Primavera, ci fa pensare alla gestazione, all’attesa, ai sogni e alle aspettative, riposte nella nuova vita che cresce in noi.

E’ un’altra porta che si apre, dove il mistero verrà svelato, alla fine di un lungo percorso. 

In questo momento potremmo direzionare le nostre energie alla solidarietà, con chi sta accanto a chi è solo nel passaggio, con chi lavora in trincea ; ad  una vicinanza più spirituale e rispettosa verso chi è vicino a noi ma distante, intoccabile, inavvicinabile, nell’attesa che nuovi germogli si aprano.

 

 

E’ dolce primavera – Virgilio

 

Alla selve, alle foglie dei boschi è dolce primavera;

a primavera gonfia la terra avida di semi.

Allora il Cielo, padre onnipotente, scende

Con piogge fertili

E accende ogni suo germe. Gli arbusti risuonano

Del canto degli uccelli, i prati rinverdiscono.

E i campi si aprono: si sparge la tenera acqua;

ora al nuovo sole si affidano i nuovi germogli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *